scarica la nostra app

Motivazione del premio:

Le armi si spogliano oggi di quelle superstiti decorazioni e di quei vezzi che un tempo rappresentavano l’ornata testimonianza del grado sociale di chi le portava: esse sono oggi strumenti che particolarmente determinano forme essenziali, pure e, per ciascuna di esse, originali. Restando fedele alla forma originaria del fucile e recandovi le doti di perfezione esecutiva, di rendimento e di leggerezza e i pregi di semplificazione meccanica e di scomposizione di pezzi, quest’arma da caccia alla quale viene attribuito il Premio « La Rinascente Compasso d’oro 1954 » spoglia anche di quelle ageminature che sono un superstite malvezzo pur di eccellenti armaioli, è da ritenersi un eccellente esempio di oggetto di qualità nella sua forma essenziale.

Designer
Attilio Mario Franchi
Producer
Luigi Franchi
Anno del premio
1954
Categoria
Non categorizzato
Newsletter